Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 26 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore

Iscritto

Web master di http://ufoplanet.ufoforum.it & http://www.ufoforum.it/

Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 2666
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti

    Vota!

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Non solo UFO (542)  Astronomia e scienza (203)

Spazio: Anche Spirit trova tracce di acqua su Marte

4 Dicembre 2009 14.06 - Di: DigDug - Fonte: Fonte

La sonda Spirit

La sonda Spirit

Non solo UFO / Astronomia e scienza :: Spazio: Anche Spirit trova tracce di acqua su Marte

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

  • Articolo originale
  • Su: Fonte

 Nuovi indizi della presenza di acqua sulla superficie di Marte, anche se riguardano solo tempi ormai perduti.

Feed RSS dei prodotti cercati
. Il rover Spirit, nel tentativo di uscire dalla zona sabbiosa in cui si trova bloccato da mesi, ha rimosso e analizzato alcuni campioni del terreno trovando tracce di solfati, minerali normalmente associati ad attività idrotermali.

Come riporta il quotidiano spagnolo El Mundo, i solfati si formano nelle zone in cui sono presenti getti di vapore, il che implicherebbe l'effetto contemporaneo di acqua e attività vulcaniche. La Nasa sta cercando di far uscire il rover da un cratere nel quale si era infilato nell'aprile scorso finendo impantanato nella sabbia.

Troy, questo il nome dato alla zona, ha un terreno troppo friabile perché le ruote riescano a fare presa sufficiente. Nonostante qualche problema, sia Spirit, coinvolto in una tempesta di polvere un anno fa, sia il gemello Opportunity hanno dato risultati al di là di ogni speranza. La missione esplorativa è infatti giunta al sesto anno, ben oltre il periodo operativo inizialmente previsto che secondo i tecnici non avrebbe superato i novanta giorni.

Le missioni su Marte hanno accertato in modo quasi definitivo l'ipotesi dei geologi secondo cui sul pianeta ci fu attività oceanica. La cosa da scoprire ora è se la situazione sia durata abbastanza per permettere alla vita di proliferare.

 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy