Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 350 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore

Iscritto

Web master di http://ufoplanet.ufoforum.it & http://www.ufoforum.it/

Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 1954
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti

    Vota!

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Ufologia (298)  Notizie (249)

Caso Gary MacKinnon: "Riesame dell'estradizione fissato per Maggio"

24 Febbraio 2010 07.30 - Di: DigDug - Fonte: computerworlduk

Ufologia / Notizie :: Caso Gary MacKinnon: "Riesame dell'estradizione fissato per Maggio"

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

 L'udienza che vede coinvolti la NASA e il Pentagono contro l'hacker Gary MacKinnon è stata fissata per il 25 e 26 Maggio 2010.

Feed RSS dei prodotti cercati
L'audizione di due giorni, esaminerà la decisione presa nel mese scorso dal Ministro Alan Johnson che non potrà intervenire in caso McKinnon verrà estradato   negli USA.   Questa notizia è stata rivelata dalla madre di Gary, Janis Sharp tramite la sua pagina di Twitter.

McKinnon ammise di aver violato il sistema,   ma il suo intento fu quello non di arrecare danni al sistema informatico, ma fu quello di scoprire i segreti sugli UFO.

Soffre di della sindrome di Aspeger, una forma di autismo. I suoi avvocati sostengono che il suo stato mentale è in pessime condizioni a   causa della pressione del processo in corso.

L'udienza dovrebbe svolgersi a ridosso della data delle elezioni generali. Il Partito Conservatore ha resi noti i problemi dell'hacker al Governo dei problemi nel trattato di estradizione, insistendo che lo stesso andrebbe modificato a favore di McKinnon.

il Governo Britannico inizialmente approvò l'estradizione di McKinn nel 2006. Le autorità decisero di non perseguire Gary, anche se i suoi presunti crimini avvennero nel Regno Unito, e la maggior parte delle prove e dei testimoni si trovavano negli USA.

Lo scorso Novembre alcuni componeneti del Comitato degli Affari Interni del Governo Inglese si è schierato contro l'estradizione di McKinnon.. In una lettera al Ministro Alan Johnson, il Presidente della Commissione, Keith Vaz ha confermato l'appoggio a Gary a causa del suo stato precario di salute.. "La Commissione è del parere che non dovrebbe essere estradato verso gli Stati Uniti e che lo stesso Johnson dovrebbe esercitare il potere discrezionale in questo caso".

McKinnon vanta tra i suoi sostenitori anche alcune celebrità, tra cui il musicista Stong, e lo scorso anno ha trovò supporto anche nel quotidiano Daily Mail, che gli dedicò alcuni articoli contro la sua estradizione.
 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy