Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 21 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore

Iscritto

Web master di http://ufoplanet.ufoforum.it & http://www.ufoforum.it/

Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 4285
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti

    Vota!

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Non solo UFO (542)  Astronomia e scienza (203)

Miko Kaku: a proposito di Apophis

10 Marzo 2010 08.30 - Di: DigDug - Fonte: Wall Street Journal

Non solo UFO / Astronomia e scienza :: Miko Kaku: a proposito di Apophis

Michio Kaku

Michio Kaku

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

 Michio Kaku fa il punto della situazione sugli asteroidi che potrebbero colpire la Terra.

Feed RSS dei prodotti cercati
Pagina 1 (di 2)
Traduzione a cura di http://ufoplanet.ufoforum.it


Il Dr. Michio kaku è professore di fisica teoria al City College di New York, è inoltre autore del libro "La Fisica dell'Impossibile" conduttore della trasmissione televisiva sul canale "Sci Fi Science: Physics of te Impossible" sul Science Channel. Essendo il Dr. Kaku interessato alle ricerche dall'Agenzia Spaziale Russa ha pubblicato le sue considerazioni sul quotidiano Wall Street Journal.

"Anatoly Perminov Direttore dell'Agenzia Spaziale Russa colse alla sprovvista gli scienziati quando chiese un incontro a porte chiuse. L'argomento della discussione: "Neutralizzare la minaccia di un asteroide che stava arrivando verso di noi. Aggiunse che nel 2036 l'impatto con l'asteroide Apophis potrebbe generare migliaia di vittime.

Questo annuncio evocò nella mente le immagini del film "Armageddon" con Bruce Willis e i suoi compagni che vennero in soccorso con lo Space Shuttle. Nonostante appurato che la minaccia è relativamente bassa, alcuni scienziati hanno affrontato il problema in modo serio cercando sistemi per deviare un un asteroide.

Per quanto riguarda gli asteroidi, Apophis ha queste caratteristiche: è 300 metri circa di diametro, quasi le dimensioni del Fottball Stadium Rose Bowl. Nel 2029 la meteora passerà per la prima volta attorno alla terra, molto vicino ai nostri satelliti per le comunicazioni. Potrà essere visto addirittura attraverso un binocolo.

Da come si porrà in orbita vicino alla Terra, è stato ipotizzato che vi potrebbe essere un minimo rischio di impatto al suo ricorrono nel 2036 (recenti calcoli stimano il rischio 1 su 100.000)

I russi stanno prendendo questa minaccia molto sul serio sin dal 1908, quando una meteora colpì Tunguska in Siberia, quando furono rasi al suolo più di 100 milioni di alberi creando un'enorme cicatrice sulla terra. L'oggetto che colpì la Siberia era grande probabilmente solo 30 metri, ma provocò un'esplosione 1.000 volte più potente della bomba sganciata su Hiroshima.



Le onde d'urto furono così grandi che vennero individuate persino in Europa. Vi fu uno strano bagliore che si estese in Asia e in Europa talmente imponente da poter leggere i giornali di Londra durante la notte. Se Mosca verrebbe colpita, l'intera città e i suoi dintorni verrebbero disintegrati. Un oggetto tale da distruggere una città, secondo le statistiche, cadrebbe sulla terra una volta ogni 100 - 300 anni, e probabilmente finirebbe nell'oceano. Ma un possibile impatto con Apophis, è un altra storia.
Pagina successiva Pagina successiva 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Pagina 1 (di 2)
      Pagina successiva   2 Ultima pagina
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy