Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 344 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore

Iscritto

Web master di http://ufoplanet.ufoforum.it & http://www.ufoforum.it/

Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 6230
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti (6)

    71%

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Ufologia (298)  Notizie (249)

Monaci tibetani, Ufo e il 2012

19 Maggio 2010 13.26 - Di: DigDug - Fonte: Fonte

Ufologia / Notizie :: Monaci tibetani, Ufo e il 2012

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

  • Articolo originale
  • Su: Fonte

 La saggezza dei monaci Tibetani ci porterà alla verità?

Feed RSS dei prodotti cercati
o dicono i monaci buddisti del Tibet e la loro poco tranquillizzante visione ha già fatto il giro della Rete, in vari siti. Lo riprendo anch'io, per il nostro blog, essendoci di mezzo valenze "aliene" nel panorama che è stato tratteggiato. Procediamo, dunque: "Interverranno poteri divini soprannaturali. Il destino del mondo non è l’autodistruzione in questo tempo", si legge ancora. L’interpretazione delle dichiarazioni dei monaci rende plausibile che i poteri extraterrestri osservino ogni passo del nostro cammino: gli alieni interverranno nel 2012 e salveranno il mondo dell’autodistruzione.

Quando è stato chiesto ai monaci la loro interpretazione riguardo ai recenti avvistamenti di Ufo in India e Cina, essi hanno sorriso e hanno detto che i poteri divini tengono tutti sotto osservazione. L’umanità non può alterare il futuro e soprattutto non le sarà permesso.

Ogni essere umano, attraverso le proprie azioni compiute nella sua vita attuale, chiamate karma, può alterare le vite future, ma verrà posto un limite all’estremo. I monaci hanno riferito anche che dopo il 2012 la nostra attuale civiltà comprenderà che la frontiera finale della scienza e della tecnologia vada a collocarsi nella sfera della spiritualità e non della fisica, né in quella chimica materiale.

"Dopo il 2012 le tecnologie prenderanno una piega diversa. La gente acquisirà l’essenza della spiritualità, la relazione tra Corpo e Anima, la facoltà della reincarnazione e il fatto che siamo collegati l’uno con l’altro e che tutti siamo parte di Dio". In India e Cina sono aumentati gli avvistamenti di Ufo. Molti sostengono che i governi cinese e indiano vengono contattati dagli extraterrestri.

Recentemente le attività degli Ovni avrebbero interessato soprattutto Paesi che hanno sviluppato capacità nucleari proprie. Quando è stato chiesto ai se gli extraterrestri si mostreranno nel 2012, la risposta è stata questa: “Loro si riveleranno in modo che nessuno di noi si spaventi. Lo faranno soltanto se sarà necessario”.

Con il progredire della nostra scienza e della tecnologia, siamo destinati a vederli e a interagire in qualche modo con loro. Secondo i visionari remoti, la nostra Terra è benedetta e viene salvata quotidianamente da pericoli di ogni tipo, dei quali nemmeno noi siamo coscienti. Con il progresso della nostra tecnologia ci renderemo finalmente conto di come siamo stati salvati da forze esterne al nostro pianeta.

"Succederà qualcosa nella politica mondiale e questo accadrà intorno alla fine del 2010. In quel periodo i poteri mondiali minacceranno di distruggersi reciprocamente. Tra il 2010 e il 2012 tutto il mondo si polarizzerà e si preparerà per il giorno delle ultime condanne. Verranno attuati, con poco successo, dure manovre politiche e negoziati. Nel 2012 il mondo inizierà ad affondare in una guerra nucleare distruttiva totale. In quel momento avverrà qualcosa di eclatante".
 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy