Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 285 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore
Nessuna anagrafica disponibile
Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 2830
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti (2)

    59%

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Non solo UFO (542)  Astronomia e scienza (203)

Dalla Russia una Stazione Spaziale Commerciale

5 Ottobre 2010 01.53 - Di: 2 di 7 - Fonte: Link 2 Universe

Non solo UFO / Astronomia e scienza :: Dalla Russia una Stazione Spaziale Commerciale

Impressione Artistica della Stazione...

Impressione Artistica della Stazione Spaziale Commerciale proposta. Credit: Orbital Technologies

Vista dell'interno di uno dei moduli...

Vista dell'interno di uno dei moduli principali della CSS. Credit: Orbital Technologies

Interni proposti per il modulo del CSS....

Interni proposti per il modulo del CSS. Credit: Orbital Technologies

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

  • Articolo originale
  • Su: Link 2 Universe
  • Data articolo originale
  • 4 Ottobre 2010

 Ci sarà presto un altra destinazione umana in orbita intorno alla Terra, o e questo soltanto un altro sogno ridondante che finirà in fumo? Due compagnie russe sperando di trasformare il sogno in realtà.

Feed RSS dei prodotti cercati
Ci sarà presto un altra destinazione umana in orbita intorno alla Terra, o e questo soltanto un altro sogno ridondante che finirà in fumo? Due compagnie russe sperando di trasformare il sogno in realtà, e hanno intenzione di costruire la prima stazione spaziale commerciale nella storia(Commercial Space Station(CSS)). Le due compagnie sono Orbital Technologies e Rocket and Space Corporation Energia(RSC Energia) hanno dichiarato che lavoreranno insieme per costruire,lanciare, e usare una stazione a disposizione dei cittadini privati, passeggeri professionisti, o altri ricercatori interessati.

“Sono felice di annunciare la nostra intenzione di fornire al mercato globale un’avamposto commerciale in orbita.” ha detto il CEO di Orbital Technologies, Sergey Kostenko. “Una volta lanciata e operativa, la CSS fornirà un unica destinazione per missioni spaziali commerciali e statali. La CSS sarà un importante aggiunta alla crescente industria spaziale. Non vediamo l’ora di lavorare con varie corporazioni, governi e individui privati da tutto il mondo.”

Ci sarà presto un altra destinazione umana in orbita intorno alla Terra, o e questo soltanto un altro sogno ridondante che finirà in fumo? Due compagnie russe sperando di trasformare il sogno in realtà, e hanno intenzione di costruire la prima stazione spaziale commerciale nella storia(Commercial Space Station(CSS)). Le due compagnie sono Orbital Technologies e Rocket and Space Corporation Energia(RSC Energia) hanno dichiarato che lavoreranno insieme per costruire,lanciare, e usare una stazione a disposizione dei cittadini privati, passeggeri professionisti, o altri ricercatori interessati.

“Sono felice di annunciare la nostra intenzione di fornire al mercato globale un’avamposto commerciale in orbita.” ha detto il CEO di Orbital Technologies, Sergey Kostenko. “Una volta lanciata e operativa, la CSS fornirà un unica destinazione per missioni spaziali commerciali e statali. La CSS sarà un importante aggiunta alla crescente industria spaziale. Non vediamo l’ora di lavorare con varie corporazioni, governi e individui privati da tutto il mondo.”

Le due compagnie non hanno fornito alcun programma per i lanci dei vari moduli, e nessuna informazione riguardo ai finanziamenti o alle loro risorse. Hanno solo specificato più volte il fatto che cercano un partnership.

Una compagnia spaziale privata americana, la Bigelow Aerospace, ha anch’essa intenzione di costruire una stazione spaziale commerciale usando habitat espandibili. Hanno lanciato i loro prototipi nel 2006 e 2007, e nel 2011 hanno intenzione di lanciare il loro primo modulo, pienamente operazionale, grande circa 55.000 metri quadri.

“Che competizione vediamo all’orizzonte?”spiega Robert Bigelow, fondatore e presidente della Bigelow Aerospace. “Nessuna.”

Se il progetto delle due compagnie russe andrà avanti, sarà invece il primo grande concorrente in questo campo.

Stando alle informazioni date, la CSS sarà potenzialmente casa per 7 persone, con “moduli e tecnologie della più alta qualità e affidabilità che saranno impegnate nella costruzione della stazione per guidare il settore privato nell’era di voli commerciali umani in orbita Terrestre.”

La CSS userà i razzi Soyuz e le navicelle Progress, entrambi dalla Russia, come anche sistemi di trasporto da altri paesi, sperando di ottenere un sistema di ancoraggio sviluppato e progettato in USA,Europa e Cina.

Avere una seconda Stazione Spaziale in orbita permetterà all’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale di lasciare la ISS in caso di problemi,emergenze o procedure di manutenzione, senza dover per forza fare ritorno sulla Terra.” ha spiegato Alexey Krasnov, capo del Dipartimento per i Voli Spaziali Umani, dell’Agenzia Spaziale federale Russa.

Ma l’obbiettivo principale della CSS sarà di essere un avamposto per l’attività commerciale, scientifica e sviluppo di tecnologie nuove per abitare nello spazio. Orbital Technologies ha già dichiarato che avere diversi clienti sotto contratto da diversi segmenti dell’industria e della comunità scientifica, rappresentando aree che vanno dalla ricerca medica, alla cristallizzazione proteica, costruzione di materiali, alla realizzazione di mappe geografiche o sistemi di sensitività remota.

“Abbiamo anche proposte per l’implementazione di diversi progetti media”, ha spiegato Kostenko.

E per il futuro, gli sviluppatori vedono il CSS, una”vera porta per il resto del Sistema Solare” ha sostenuto Kostenko. “Una stazione dove rifornirsi sarebbe perfetta per iniziare un volo circumlunare umano. Missioni umane di esplorazione dello spazio profondo sono pianificate per il prossimo decennio e potranno usare la CSS come punto di riferimento per tutti i bisogni.”

Maggiori informazioni:
http://orbitaltechnologies.ru/en/home.html
 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy