Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 82 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore
Nessuna anagrafica disponibile
Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 2175
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti (1)

    99%

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Ufologia (298)  Notizie (249)

UFO: Segreto di Stato a Mosca

6 Maggio 2011 05.43 - Di: Sheenky - Fonte: Centro Ufologico Ionico

Ufologia / Notizie :: UFO: Segreto di Stato a Mosca

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

 Intervista all'ufologo Boris Shurinov

Feed RSS dei prodotti cercati
L'intervista che segue fu pubblicata, nel mese di luglio del 1998, sullo speciale della rivista francese "VSD" dal titolo "OVNIS: Les Prevues Scientifiques".
La rivista, tra le altre cose, pose delle domande all'ufologo Boris Shurinov che illustrò la situazione di quel periodo in Russia (ex Unione Sovietica), situazione che non sembra essere cambiata totalmente oggi.


Boris Shurinov


Ecco di seguito l'introduzione e l'intervista all'ufologo russo.

Boris Shurinov, 62 anni (ndr oggi ne ha 75), è stato professore di Linguistica all'Università di Mosca dal 1975 al 1990. Il suo primo libro sugli UFO, "Paradosso del XX° secolo", scritto nel 1980, fu pubblicato nel 1990 ed ebbe una tiratura di trecento mila esemplari. Nel 1991, lascia il suo posto di lavoro all'Università per consacrarsi al suo studio sugli UFO. Oggi è presidente dell'Unione Ufologica di Russia, scrittore e conferenziere.

Domanda: con la Perestroika e la fine dell'Unione Sovietica, l'informazione sugli UFO nell'ex URSS è diventata più accessibile al pubblico?

Risposta: In Russia, gli UFO sono un soggetto "tabù". Gli studiosi non vogliono più studiare questo problema per paura del ridicolo. Qualche ufologo lavora sulla questione, ma non ha più i mezzi...Durante l'era comunista, gli UFO costituivano un Segreto di Stato. Le persone testimoniavano delle cose...La spiegazione ufficiale aveva il merito di essere chiara: gli UFO erano dei fenomeni luminosi occasionali originati dai lanci dei missili. Fino a quando la localizzazione delle basi fu tenuta segreta, non fu riferito nulla. Dal 1995, fu reinstaurata la censura sulla stampa e non fu possibile parlare di UFO che in tre rubriche: missili, scienze ed esperienze militari.

Domanda: che dicevano gli archivi del KGB (ndr oggi FSB)? A tutt'oggi sono inaccessibili?

Risposta: sugli UFO, esiste ufficialmente un rapporto di 124 pagine. A seguito dello scioglimento dell'URSS, hanno venduto qualche documento agli Americani. Un certo colonnello Sokolov, che mantenne il contatto tra le unità militari e le accademie scientifiche, ha privatizzato (rubato) una parte degli archivi militari del KGB collezionati in dieci anni. Figurano tutte le osservazioni di UFO. Arrivavano da ogni unità militare, con dei rapporti contrassegnati dai rappresentanti del KGB, che controllavano la veridicità dei fatti esposti. Esistono dei documenti ufficiali concernenti dei caccia sovietici. Durante un periodo, mi resi conto che ogni volta che un aereo precipitava, constatavo sistematicamente la presenza di un UFO nei paraggi dieci minuti prima!

Potrete proseguire con la lettura dell'intervista a questo link: http://www.centroufologicoionico.com/articoli/ufo-e-documenti/605-ufo-segreto-di-stato-a-mosca
 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy