Headlines :: Dettaglio Articolo

Log in
  • Login
  • Password
  • Hai dimenticato la tua password?
Ufo Magazine
Dalla rete
Servizi
Statistiche

Utenti online

  • 33 anonimi, nessuno registrato.
  • Ci sono 166 iscritti in totale.
Eva Group
Autore
Nessuna anagrafica disponibile
Links sponsorizzati
Articoli correlati
Nessun articolo correlato
Links correlati
Nessun links correlato
Prodotti correlati
Nessun prodotto correlato
Informazioni

Strumenti

Statistiche

  • Letto: 2458
  • Segnalato: 0
  • Giudizi e voti (1)

    100%

Articolo Modifica articolo
Sei in: UFO PLANET (841)  Ufologia (298)  Notizie (249)

Firenze 1864, l’avvistamento della Contessa Baldelli

11 Luglio 2011 03.16 - Di: Sheenky - Fonte: http://www.enricobaccarini.com

Ufologia / Notizie :: Firenze 1864, l’avvistamento della Contessa Baldelli

 Nessun video o audio disponibile

 Nessuna documentazione disponibile

 A Firenze il primo avvistamento UFO dell’Unità d’Italia nel 1864?

Feed RSS dei prodotti cercati
La notizia che il primo UFO avvistato dopo l’unificazione del nostro paese sia tutto fiorentino emerge dagli archivi del CISU, nello specifico dal progetto denominato PreUFOCat coordinato dallo studioso Pietro Torre e volto a censire e documentare gli avvistamenti italiani occorsi prima del 1900.
Dallo studio delle fonti antiche osserviamo come sia proprio il XVIII secolo il momento storico in cui i fenomeni aerei anomali iniziano ad essere documentati sulle riviste scientifiche di tutto il mondo. Tale occorrenza può essere spiegata con la forte impronta razionale che l’epoca dei lumi aveva introdotto nella società del tempo.
Giungiamo così ad una lettera inviata dalla Contessa Baldelli e pubblicata sulla rivista scientifica Astronomical Register (vol. 3, 1865, p. 53). L’evento ebbe luogo il 1 novembre del 1864, alle ore 22.53 in località Poggio Ubertini, nel comune di Montespertoli (FI), ove la contessa osservò un “bianco globo di fuoco”, diverse volte più grande la luna piena, rimanere sospeso nell’aria pressoché immobile.
Ecco la sua testimonianza diretta:

“Una grande porzione del cielo circostante era illuminata da esso, così che essendo il mio capo girato lontano da esso, meccanicamente percepii che era la luce lunare, benché, se avessi pensato a fondo, avrei capito che la luna non era in quel momento in vista; ma un luminoso luccichio di luce su un lauro non lontano da me richiamò la mia attenzione, e girandomi io vidi questa palla di fuoco, bianca per un momento, ombre di arancio e blu passare sulla sua superficie, quest’ultima raggiunta la precedente. Dopo un buon minuto (dopo che mi ero girata verso di essa) scomparve improvvisamente; svanì, non apparve muoversi da dove era. Solo appena prima della sua scomparsa una più piccola palla fu vista immediatamente al di sotto di essa, di un colore arancio vivo; il primo apparve in quel momento della stessa tinta.”

Toselli conclude l’articolo cheidendosi se si sia trattato di “Un raro fenomeno naturale o un vero e proprio oggetto volante non identificato?“.
Non lo potremmo sapere con certezza, ma certamente ci piacerebbe pensare che il primo UFO dell’Italia Unita sia stato avvistato proprio a Firenze!
 
Condividi
Torna ad inizio pagina 
Novità di oggi  Feed RSS di questa vetrina
Nessun articolo disponibile

UFO    |    Ricerche    |    UFO Forum    |    Eventi    |    Contatti    |    Disclaimer    |    Privacy